Difendersi

Il wi-fi non è sicuro, ma ci si può proteggere per non rischiare di essere vittime del Wardriving.

Creare

Come creare la vostra rete wifi, le antenne, homeplug, e tanti utili consigli.

Utilizzare

Come utilizzare al meglio la tecnologia wifi, in casa, in mobilità, con i telefonini, con il laptop

Risolvere

Scopri come risolvere i problemi del tuo wi-fi, il segnale, la Scheda, l'Access Point, gli HotSpot

Wireless Shop

Rete wireless casalinga

Homepage > Wireless Shop > Rete Wireless Casalinga

Per attivare una rete wifi nella propria abitazione bisogna come minimo avere un Access Point, e una scheda da installare nel computer che si vuole utilizzare senza fili.

Apparati wifi per la trasmissione del segnale

Access Point

Letteralmente punto d'accesso, l'Access point viene normalmente attaccato direttamente al Modem/Router fornito dal provider
Necessario quindi suddividere in due grandi categorie gli Access Point, quelli che fanno solo da punto di accesso senza fili, oppure se oltre a questo implementano anche le funzionalità di un modem.
Normalmente è consigliabile acquistare un Access Point che non integri entrambe le funzionalità al fine di rendere più semplice ed immediata l'installazione della rete.

Vai allo scaffale di Modem/Router con Wi-Fi e Access Point

Spine Homeplug

Molto spesso accade che il wireless non riesca a coprire l'intera area dell'appartamento, percui si pensa di doversi dotare di antenne per una migliore ricezione o peggio per una più potente trasmissione. In realtà basta acquistare una coppia di spine Homeplug che hanno la capacità di veicolare in tutta la rete elettrica dell'appartamento il segnale internet. 

Vai allo scaffale delle spine Homeplug


Apparati Wifi per la ricezione del segnale

Per collegarsi ad un access point bisogna dotare il proprio computer di una scheda di rete wifi, meglio se della stessa marca del vostro Access Point.

Il motivo di questo consiglio è determinato dal fatto che un collegamento wifi di ultima generazione ovvero con standard 802.11g raggiunge una velocità teorica massima di 54 Mb, mentre sono state sviluppate dalle stesse case costruttrici  tecnologie che permettono anche di raddoppiare la velocità fino a 108 Mb denominate con la sigla 802.11g

Schede Wifi interne

Le schede di rete interne, sono solitamente già installate su PC, sono molto simili alle normali schede di rete, anche se molto spesso vengono dotate di un'antenna esterna per migliorarne la ricezione del segnale.

Il costo inferiore si rispecchia a limiti che le versioni esterne non hanno, ovvero davanti a malfunzionamenti, probabilmente si sarà costretti a riavviare la macchina per risolversi il problema, al contrario delle schede esterne che potranno essere rimosse rapidamente. Può comunque essere una valida soluzione per computer fissi piazzati in una zona con buona qualità di segnale.

Vai allo scaffale delle schede Wifi interne

Schede Wifi esterne

  Sicuramente se è vostra intenzione installare una scheda wifi nel vostro portatile è consigliabile utilizzare una scheda PCMCIA oppure una scheda wifi USB, riguardo le prime, vi sono anche modelli in cui si possono installare delle antenne esterne più potenti al fine di migliorarne la ricezione. La soluzione USB può essere facilmente riutilizzata anche su computer fissi sprovvisti di scheda wifi.

Vai allo scaffale delle schede wifi esterne